Appuntamenti calendario di giugno 2016

Giovedì 16 Giugno  alle ore 21:30

Volevo cercare di fare un gruppo di amici e quindi di macchine per andare insieme al Treviso pride  per questo telefonatemi al 3457153230

SABATO 18 Giugno    Tutt* a TREVISO!    TREVISO PRIDE 20016  LA GRANDE PARATA 
Concentramento dalle ore 15:30 - Piazzale Duca D'Aosta Stazione Centrale (Treviso):: Vedi dettaglio


Ricordati che è attivo il servizio di "sportello.bisessuale" su Skype! 
Quindi  ogni mercoledì ore 21.30 collegati per parlare di bisessualità e pansessualità . Ciò per condividere esperienze per crescere insieme e vivere la nostra diversità con orgoglio e dignità! per info telefona al 3457153230
 
Segnaliamo che è attivo il servizio di ascolto telefonico Telefono Amico LGBT (http://www.telefonoamicolgbt.it/). I volontari del gruppo "Parla che ti ascolto" risponderanno allo 045 973003 ogni martedì e ogni giovedì dalle 21.00 alle 23.00.

Per info, contattare il referente Simone Sandrini (3403400373).

Gruppo Genitori RAINBOW  mercoledì h 21:00
Per info, contattare il referente Ermanno Marogna (3494641139, formazionelgbt@yahoo.it)
Meditazione   giovedì h 21:00   Per info, contattare il referente Simone Sandrini (3403400373).
Gruppo Giovani LGBTQI Verona  sabato  h 16:00  Per info, scrivere all'indirizzo giovanilgbt.verona@gmail.com.

Verona per Orlando

Giovedì 16 Giugno  alle ore 21:30
Di fronte all’orrore per la strage che si è consumata nella discoteca Pulse di Orlando, nella notte tra l'11 e il 12 Giugno, la comunità LGBTQI e le associazioni veronesi si ritrovano in una fiaccolata ed invitano tutta la cittadinanza, per esprimere solidarietà e vicinanza alla comunità LGBTQI americana, ai familiari e alle persone vicine alle numerosissime vittime, colpite da questo attacco. Un folle gesto frutto di una retorica dell’odio che ad Orlando come in molte parti del mondo, uccide e ferisce ogni giorno. La comunità LGBTQI, le persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, queer, intersessuali sembrano destinatari privilegiati di queste manifestazioni d’odio e violenza. Tutto ciò tuttavia non può indebolirci o spingerci a un compromesso su chi siamo, sulla nostra identità, sull’esercitare la nostra fondamentale libertà, di essere e di amare, o spingerci, dall’altra parte, alle divisioni e all’odio verso intere comunità con le quali condividiamo la lotta ad ogni forma di discriminazione. La nostra è una comunità che da decenni usa la visibilità per contrastare l’odio, un percorso prezioso e importante su cui non faremo mai nessun passo indietro.

Vi aspettiamo Giovedì 16 Giugno, alle ore 21:30 in Piazza Bra. Portate candele, fiori, messaggi, cartelli, bandiere...

Articoli in evidenza:



Una coppia, due mondi: Una comBInazione vincente è la narrazione a due voci tra il serio e il giocoso delle tante sfaccettature di una relazione tra una donna lesbica e una bisessuale.
CONTINUA

  Essere bisessuale mi ha cambiato la vita   Se anche tu hai una storia da raccontare scrivici a lieviti@outlook.com oppure collegati a Skipe sportello.bisessuale  

La prima volta che mi sono accorto di essere bisessuale, è stata la stessa sera in cui una mia ex fidanzata ha fatto sesso con un'altra    <<continua>>


Bisessualità : dati in forte crescita tra gli adolescenti italiani



 

Bisessualità & Pansessualità - Una riflessione su sessualità, desideri e affettività in una prospettiva non binaria



Martedì 21 giugno dalle ore 19:00 alle ore 21:00
Presso:

 Casa Dei Diritti-Comune di Milano
Via DE AMICIS 10, 20123 Milano



qui trovi l'evento facebook
Incontro socio - culturale su Bisessualità, e Pansessualità, in cui alcune persone Bisessuali e Pansessuali, si confronteranno su argomenti quali bisessualità, pansessualità, antibinarismo, bifobia, panfobia e coming out, tracciando un’analisi del quadro sociale odierno; verranno inoltre offerti degli spunti per sviluppare nuove strategie di crescita politica, culturale, sociale e delle proposte per dei piani che contrastino le discriminazioni nei vari contesti del quotidiano.

RELATORI:

NATHAN BONNÌ: Nathan Bonnì, 32 anni, architetto, presidente dal 2010 dell'associazione Circolo Culturale TBGL Harvey Milk Milano. E' autore e fondatore del blog Progetto Genderqueer (www.progettogenderqueer.wordpress.com)
Le sue aree di attivismo sono:
- ruoli di genere, stereotipi di genere, binarismo di genere
- percorsi di autodeterminazione di genere non canonici (transgender non medicalizzati)
- identità di genere non binarie (transgender, genderqueer, gender not conforming),
- orientamenti sessuali non binari (pansessualità, bisessualità, partner di persone transgender),
- discriminazioni (panfobia, bifobia, transfobia, discriminazioni interne al mondo LGBT),
- altre tematiche LGBT (genitorialità transgender, spiritualità LGBT, laicità delle Istituzioni

DAVIDE AMATO: 29 anni, calabrese, dichiaratamente Bisessuale, ex militante Arcigay presso il comitato “I due Mari” di Reggio Calabria. Al momento è attivista/volontario presso il circolo culturale TBGL Harvey Milk di Milano dove è stato nominato responsabile del Progetto Bisessualità e coordinatore del gruppo “visibilità bisessuale”.

MARTINA MANFRIN: Orgogliosa della sua pansessualità, è attivista e giornalista per i diritti delle donne, LGBTQI e dei detenuti. Dopo aver trascorso tre anni della sua vita a Cuba, vive a Milano, dove collabora alle attività del Circolo TGBL "Harvey Milk".

MONICA ROMANO: attivista del movimento per i diritti delle persone LGBTI. Si è laureata in Scienze Politiche nel 2007 con una tesi sulla discriminazione delle persone transgender. E' autrice di libri dedicati alla realtà transgender, di articoli sul tema della variabilità di genere e del "Manifesto per la libertà di genere".